Imola, 8 settembre 2017 - Appuntamento da non perdere, specialmente per gli amanti dell’arte e dell'architettura imolese, il 23 settembre alle 20, quando sarà allestita, negli spazi del meraviglioso primo chiostro di fine Quattrocento, una cena allo scopo di sostenere i lavori di restauro del complesso monumentale dell’ex convento dell’Osservanza che impegneranno il prossimo autunno e il 2018.

La cena è aperta alla città ed è promossa dal comitato ‘RestaurOsservanza’, nato appunto allo scopo di raccogliere fondi. Prima della cena, dalle 19.30, è prevista una visita guidata agli spazi e alle opere d’arte del complesso monumentale. E’ richiesto un contributo/offerta di 20 euro a persona (15 per gli studenti), che sarà interamente devoluto a sostegno dei lavori.

E’ necessaria la prenotazione entro il 18 settembre, data la capienza dello spazio del chiostro. Info e prenotazioni al numero 331/106 2972.

Nel frattempo i lavori proseguono secondo il programma, le modalità e i tempi previsti. E’ iniziato il restauro delle coperture, che impegnerà diversi mesi, per poi intervenire negli ambienti sottostanti, da destinare alle molteplici attività parrocchiali e aggregative nonché al Gruppo Scout Imola 1.

Successivamente gli interventi riguarderanno proprio il chiostro quattrocentesco (in particolare gli intonaci e una nuova illuminazione), il riscaldamento del Santuario della Beata Vergine delle Grazie e il giardino a fianco della chiesa con il restauro del complesso scultoreo del Compianto sul Cristo Morto, più noto agli imolesi come i “I Piagnoni”.