Imola, 13 ottobre 2017 - Secondo appuntamento, sabato 14 ottobre, con l’evento ‘I Colori dell’autunno a Imola’ (realizzato dal Comune in collaborazione con IF Tourism Company e Confcommercio Ascom con il contributo della Regione), che propone per ogni sabato del mese di ottobre attività, incontri, laboratori, presentazioni e visite guidate che mettono in risalto le tipicità e le eccellenze della città.

"Abbiamo già un programma sostenuto di eventi, ma diversificare, aumentare, creare sempre nuove occasioni per far vivere la città rivolgendosi a più fasce di età e coinvolgendo persone con interessi diversi ritengo sia la formula giusta per darle vivacità", commenta Pierangelo Raffini, assessore allo Sviluppo economico e al Commercio.

Sabato 14 ottobre si valorizzerà Imola ‘Città d’Arte’ attraverso un percorso dedicato principalmente a Caterina Sforza, signora di Imola.

Alle 9.30 la visita guidata itinerante “Imola… a spasso nel tempo: Imola settecentesca” porterà i visitatori per la città cercando di trasportarli nel lontano ‘700. Grazie all’attività dell’architetto Cosimo Morelli e della sua numerosa famiglia in quel periodo si rinnovano infatti molti tra gli edifici più importanti della città, pubblici, privati e religiosi. Una insolita passeggiata in città a testa in su per vedere la città con gli occhi del viaggiatore del Settecento. Durata 1.30 circa - A cura dello IAT. Attività gratuita su prenotazione al numero 0542 602207.

Nel pomeriggio si apriranno invece le porte della Rocca, alle 15 una visita guidata porterà i visitatori all’interno della Rocca Sforzesca, sede di Caterina Sforza e ne racconterà segreti ed aneddoti.

A seguire, alle 16, ci sarà un laboratorio per adulti sulla cosmesi naturale, di cui Caterina fù pioniera, una rivisitazione delle sue antiche ricette per portare a casa qualche segreto di bellezza. Saranno realizzate con e per i partecipanti la celebre “Acqua Celeste”, riadattata a tonico per il viso, una crema mani antiscrepolature a base di ortica e una crema viso prendendo spunto dalle preparazioni originali descritte del ricettario intitolato "Gli experimenti della excellentissima signora Caterina da Forlì". Il laboratorio sarà realizzato a cura di E.Cos Ecologia e Cosmesi con interventi della professoressa Fabrizia Fiumi.

Mentre le mamme saranno impegnate a miscelare e testare essenze, anche i più piccoli, alle ore 16, potranno cimentarsi in un laboratorio analogo, leggere alcune ricette dal libro degli experimenti di Caterina, e andare alla scoperta degli ingredienti segreti necessari per realizzarle Laboratorio a cura di Arte.Na dai 5 anni.

Tutte le attività sono a partecipazione gratuita previa prenotazione. Posti limitati. Per prenotare inviare un sms (anche Whatsapp) al numero 333 3953186 indicando i nominativi dei partecipanti, l’evento a cui vuole partecipare, un contatto telefonico e/o mail; oppure collegarsi al sito www.imolacentrostorico.it e compilare il form di iscrizione online.