Imola, 12 dicembre 2017 – E' stato un grande successo, per il tanto pubblico accorso ma anche per le opere esposte e il loro atipico allestimento, l'evento inaugurale di ieri pomeriggio alla Sala delle Stagioni (via Emilia 25) che ha dato il via a ‘Nato sotto il segno dei pesci – Ceramiche, dipinti e fotografie’, mostra personale di Ermes Ricci, in arte Pasticcio.

"L'inaugurazione è stata molto partecipata e questo ci lascia una enorme soddisfazione – commenta Fabrizio Castellari assieme ad Alba Progetti e Ace Services, organizzatori dell’evento –. Ricci ha visto premiato il suo impegno e la sua genialità. Giunti alla terza edizione di un progetto che vuole portare l’arte fuori dagli spazi ad essa tradizionalmente dedicati, siamo onorati di poter contribuire con questo evento al calendario delle iniziative organizzate in città nel periodo delle feste natalizie. Dopo le mostre di Vanni Spazzoli e di Pier Giovanni Bubani nel 2015 e 2016, anche questa mostra nasce allo scopo di portare l'arte fuori dai suoi spazi espositivi canonici per convivere e dialogare con ambienti destinati per tutto l’anno ad altre funzioni, nel nostro caso ambienti di lavoro e sale riunioni”.

La mostra è allestita in due sedi: in Via Emilia 25, al primo piano di Palazzo Machirelli, sia nei locali dello Studio Alba Progetti che nelle sale dell’Alleanza delle Cooperative di Imola e al piano terra di Palazzo Casoni, in via Emilia 42, nei locali dello studio Ace Services.

Orari di visita: fino al 13 gennaio 2018 tutti i giorni feriali negli orari di apertura degli studi (dal lunedì al venerdì 9-12, 15-18). Sabato e festivi su appuntamento, rivolgendosi allo 0542.24348 o ad info@albaprogetti.it.