Imola, 3 ottobre 2017 - Quattro percorsi per esaltare valori, tradizioni e caratteristiche di Imola tra cibo, benessere, passione sportiva e città d’arte. Sono le caratteristiche de ‘I Colori dell’Autunno’, evento realizzato dal Comune di Imola in collaborazione con la società di promozione turistica IF e Confcommercio Ascom. Un appuntamento che propone, per ogni sabato del mese di ottobre, attività, incontri, laboratori, presentazioni, visite guidate. Tutte le attività sono a partecipazione gratuita previa prenotazione.

Sabato 7 ottobre sarà una giornata Rosso Ferrari. In concomitanza del Ferrari Challenge, tante iniziative alla scoperta di Imola Terra di Motori: dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari alla Collezione Battilani, spaziando tra passato e presente tra la visita guidata alla mostra ‘Imola ’50. Alle origini del mito’ al museo Checco Costa e l’ intervista col campione di motocross Alex Bartolini.

Sabato 14 ottobre si valorizzerà invece I mola ‘Città d’arte’ attraverso un percorso dedicato interamente a Caterina Sforza. Nel pomeriggio una visita guidata porterà i visitatori all’interno della Rocca. A seguire ci sarà un laboratorio per adulti sulla cosmesi naturale, di cui Caterina fu pioniera, una rivisitazione delle sue antiche ricette per portare a casa qualche segreto di bellezza. Mentre le mamme saranno impegnate a miscelare e testare essenze, anche i più piccoli potranno cimentarsi in un laboratorio analogo, leggere alcune ricette dal libro degli experimenti di Caterina, e andare alla scoperta degli ingredienti segreti necessari per realizzarle (laboratorio a cura di Arte.Na dai 5 anni).

Per gustare il meglio dei sapori autunnali sabato 21 ottobre sarà allestito in piazza Gramsci il mercatino dei frutti dimenticati a cura dell’Associazione dei frutti dimenticati di Casola Valsenio con degustazione di vini in abbinamento e presentazione del libro “Racconti dimenticati”. Una giornata dedicata ai frutti dal sapore “antico”, deciso, dolce o aspro ma soprattutto inconfondibile. Un appuntamento per riscoprire sapori d’altri tempi e prodotti tanto cari alle passate generazioni ricchi di storia e di sapore.

Per concludere la rassegna, sabato 28 ottobre, in occasione dell’imminente giornata nazionale del trekking urbano, saranno organizzate passeggiate guidate tra arte, storia e natura, che coniugano sport, gusto e voglia di scoprire gli angoli più nascosti e curiosi della città. Tanti itinerari che sveleranno le bellezze artistiche e naturalistiche di Imola. Bastano solo un paio di scarpe comode, curiosità e voglia di esplorare in modo insolito la nostra città.

Tutte le attività sono gratuite previa prenotazione almeno due giorni prima dell’evento. Le attività saranno realizzate con un numero minimo di 10 partecipanti. Posti limitati. Per prenotare inviare un sms (anche Whatsapp) al numero 333 3953186 indicando i nominativi dei partecipanti, il laboratorio o visita a cui ci si vuole iscrivere, un contatto telefonico e/o mail; oppure collegarsi al sito www.imolacentrostorico.it e compilare il form di iscrizione on-line. Per le visite guidate itineranti il punto di ritrovo sarà comunicato contestualmente alla conferma di prenotazione ai recapiti indicati. Per informazioni 333 3953186.