Casalfiumanese (Imola), 19 marzo 2017 - Il suo certificato di nascita porta la data del 1925. Novantadue anni di Sagra del Raviolo Dolce ha trionfato anche quest'anno sotto la divertente regia del Conte Raviolone. La kermesse voluta dal conte Federico Alessandretti in concomitanza con l’ancor più antica Fiera del bestiame di San Giuseppe, risalente al 1738, ha avuto però quest'anno una nota dolente nella scomparsa della sua anima, Peppino Fiorentini, che si è spento a 80 anni proprio alla vigilia della festa che ha sostenuto e amato per trent'anni.