Imola, 15 dicembre 2017 – Alberi abbattuti perché diventati pericolanti, rami spezzati, blackout momentanei e grondaie delle abitazioni messe a dura prova. E’ il bilancio della potenti raffiche di vento che nelle ultime ore hanno interessato la città.

Al momento, dopo che le folate hanno accompagnato gli imolesi per tutta la notte appena trascorsa, la situazione è migliorata.

I danni maggiori si registrano in viale Dante, dove i tecnici di Area Blu sono intervenuti per evitare che un grosso albero pericolante cadesse su un'abitazione, e in via Selice, nel parcheggio del Rirò, dove almeno fino a poco fa un altro imponente tronco bloccava parte del vasto piazzale.

Nella notte, sempre a causa del vento forte, varie zone della città (compresa la Pedagna) sono rimaste senza elettricità per alcuni minuti.