Imola (Bologna), 18 ottobre 2017- Non c’è pace per Luca Onestini. Da quando ha spostato il domicilio nella casa del Grande Fratello Vip gliene capitano di tutti i colori. Adesso, secondo alcuni, rischierebbe addirittura lo ‘sfratto’ a causa di una bestemmia. Che l’abbia detta davvero, tuttavia, è tutto da dimostrare.

L’episodio incriminato, che sarà vagliato dalla produzione, è andato in onda al termine della puntata del 16 ottobre. Quella, per intendersi, che ha sancito la fine della storia d’amore tra l'ex tronista di Imola e la modella Soleil Sorgè. Al termine della trasmissione Luca si sarebbe lasciato andare a un’imprecazione. Questa, almeno, l’opinione di alcuni nottambuli aficionados del Gieffe, i più giustizialisti, che ne chiedono l’espulsione come già accaduto a Marco Predolin e Gianluca Impastato.

Ma accanto ai falchi ci sono le colombe, che forniscono un’interpretazione diversa dell’accaduto e del video che immortala la scena: parlando con i fratelli Rodriguez, a un certo punto Luca avrebbe pronunciato le parole “proprio io che”; e non bestemmiato. Vocaboli un po’ masticati, per la verità, espressi in modo concitato, che ad ogni modo secondo i ‘garantisti’ scagionerebbero l’aspirante dentista. Chi ha ragione? Al Grande Fratello l’ardua sentenza.

AGGIORNAMENTO Onestini non ha bestemmiato