Imola, 14 marzo 2017 - Mattinata di sport, quella di ieri allo stadio comunale “Romeo Galli”, per la 23esima edizione della “Sprinta con l’AVIS”, manifestazione di corsa veloce lanciata sui 50 metri. In un’atmosfera davvero elettrizzante, sono stati circa 1 50 i ragazzi e le ragazze che si sono sfidati con grandissima determinazione. A gareggiare sono stati gli studenti e le studentesse delle seguenti scuole secondarie di 1° grado: Istituto Comprensivo 3 “Pascoli” di Mordano; Istituto Comprensivo 7 “Orsini”; Istituto Comprensivo 6 “A. Costa” e “San Giovanni Bosco”.

Tra le femmine i migliori crono sono stati realizzati da Federica Toselli, Chiara Linguerri ed Eleonora Solaroli, rispettivamente per le classi 1a , 2a e 3a mentre per i maschi, nell’ordine, Arthur Laneri, Piermarco Sechi e Nicolò Sangiorgi. Al termine delle gare si sono poi svolte le premiazioni, offerte dalla Polisportiva AVIS, alla presenza del presidente Gianfranco Marabini.

“Un ringraziamento particolare – sottolinea Roberto Conti dell’Ufficio Sport del Comune, responsabile dei Giochi sportivi studenteschi – oltre all’Avis di Imola va poi all’Atletica Imola Sacmi Avis, per il prezioso supporto tecnico, all’Ufficio Scuole, per il supporto fornito al trasporto degli alunni, agli insegnanti partecipanti, i professori Gianni Ferrari e Giampaolo Bettini ed a tutti coloro che hanno reso possibile lo svolgimento dell’iniziativa”.