Questo pazzo
pazzo mondo

A cura di
Matteo Leonelli
Single in the city
Fai il test
psicologico,
scopri te stesso
e incontra
single realmente
affini a te!
06/06/2007 17:15
CARABINIERI

Senza sosta la lotta alla droga
In quattro mesi quasi 60 arresti

Sequestrati 1.119 grammi di cocaina, 536 grammi di eroina e 1.425 grammi di hascisc. L'Arma snocciola i numeri dell'attività svolta da gennaio

Macerata, 2 giugno 2007 - Il comando provinciale dei carabinieri di Macerata traccia il bilancio del primo quadrimestre di attività del 2007, a pochi giorni dalle celebrazioni del 193esimo anniversario della fondazione dell'Arma. I reati perpetrati nel perido preso in considerazione, fanno sapere, sono stati 3.297 e l'86% di questi (2.827) sono stati perseguiti. Dato migliore del 2006, che fece registrare un 84%, e del 2005, che vide il 77% dei reati perseguiti.


In questo primo periodo dell'anno i militari impegnati ogni giorno sono stati 198, per espletare 99 servizi. Nel 2006 ne erano stati impiegati 176 per 81 servizi e nel 2005, invece, 173 uomini per 78 servizi.


Sempre nel periodo preso in considerazione sono state denunciate alla magistratura 817 persone, mentre 135 sono state quelle arrestate. Scoperti inoltre gli autori di 10 rapine su 17 su cui l'Arma ha indagato. I furti sono stati 1.505, mentre ne sono stati scoperti gli autori in 93 casi con una percentuale del 6%. Ma va precisato che per lo più si tratta di piccoli furti per un valore dai 50 ai 500 euro. Nove le estorsioni, di cui 7 hanno visto svelato il nome dell'autore.


Nella lotta contro la droga - la cui diffusione è in costante aumento -, nel primo quadrimestre del 2007, sono stati sequestrati 1.119 grammi di cocaina, 536 grammi di eroina e 1.425 grammi di hascisc con l'arresto di 56 persone, mentre 70 giovani sono stati segnalati alla Prefettura e altre 59 persone segnalate alle autorità giudiziaria. La diffusione della droga è in costante aumento.


Molti i militari impiegati giornalmente per traduzioni e scorte, vigilanza, interventi per soccorso e servizi di ordine pubblico. Ma è stata svolta anche un'intensa attività di educazione alla salute, alla circolazione stradale, alla legalità, a combattere il bullismo nelle scuole, in incontri con gli anziani, conferenze con vigili urbani, riunioni con la cittadinanza in vari Comuni della provincia. Numerosi gli alunni e gli insegnanti che hanno visitato le caserme di Macerata, Tolentino e Civitanova.

 



L'ULTIMO BALLO

L'étoile Alessandra Ferri darà il suo addio alle scene il 27 luglio allo Sferisterio dove danzerà insieme a Roberto Bolle 

LEGGI LA NOTIZIA

 

RITORNO DI FIAMMA

Belen Rodriguez ha appena ricucito la sua storia d'amore con il milanista Marco Borriello