Macerata, 15 giugno 2017 – Il leader dei Radiohead in concerto allo Sferisterio per i terremotati: questo il desiderio che avrebbe espresso Thom Yorke, ieri in concerto a Firenze e domani a Monza, per stare vicino a una terra che ha sempre amato e a cui si sente profondamente legato. La data probabile per lo show a Macerata è il 20 agosto.

Una serata di beneficenza, quella del cantante Radiohead, che verrebbe gratuitamente con alcuni dei componenti dello storico gruppo (non con tutti, almeno due) per devolvere poi il ricavato alle popolazioni dell’entroterra ferite dal sisma di agosto e di ottobre.

L’organizzazione sta mettendo a punto gli ultimi dettagli, ma sarebbe cosa fatta: al 99% la voce di Yorke canterà per il terremoto, passata la stagione lirica. Il primo ad aver espresso il desiderio di suonare per i terremotati era stato Jonny Greenwood, chitarrista, molto legato alle Marche e in particolare al Fermano.