Recanati (Macerata), 3 settembre 2017 - Intervento dei vigili del fuoco questa mattina verso le 10 in un campo di fronte ai campi da tennis Guzzini in via Spazzacamino a Castelnuovo di Recanati, su un pendio detto «monte de Cingolà».

Per cause ancora in corso di accertamento il rogo è partito da una scintilla e con il vento le fiamme hanno ben presto interessato tutto il terreno arrivando fino alle abitazioni dietro alla chiesa di Castelnuovo. Ad essere lambita quasi dalle fiamme è stata l’abitazione della famiglia Pilesi (proprio dietro la chiesa) che ha passato veramente dei brutti momenti di ansia e di paura. Per fortuna la strada bianca ha bloccato le fiamme.

Ad accorgersene è stato un addetto della Protezione civile che, transitando proprio in via Spaccamino, si è accorto del fumo e delle fiamme. L’uomo ha subito allertato i vigili del fuoco che da Macerata sono intervenuti immediatamente con tre autopompe e sono al lavoro per mettere in sicurezza tutta la zona. Per fortuna nessun pericolo per gli abitanti né, per ora, sembra che ci siano danni a parte il terreno andato a fuoco.