Macerata, 5 settembre 2017 - Nel tentativo disperato di evitare l’arresto, non ha esitato a scontrarsi contro un’auto della polizia che lo aspettava in via Spalato. Intorno alle 10 di oggi, alla Questura è stato segnalato un automobilista che guidava una vecchia Fiat Panda in maniera alquanto pericolosa, veloce e con repentini cambi di corsia. Dalla targa, è venuto fuori che si trattava di un’auto che era stata appena rubata. Gli agenti della squadra mobile l’hanno intercettata dalle parti di Santa Croce ed è scattato subito l’inseguimento.

Il conducente ha imboccato via Spalato, al termine della quale erano arrivate le auto della Volante, chiamate proprio per fermare la sua fuga. Ma quando lui ha visto i lampeggianti della pantera della polizia, di traverso in mezzo alla strada, invece di rassegnarsi e fermarsi è andato a sbatterci contro. Il conducente, un giovane di origini marocchine, è stato quindi arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Si tratta di un soggetto già noto alle forze dell’ordine, che da qualche tempo lo stavano tenendo d’occhio.