Monte San Giusto (Macerata), 20 dicembre 2017 - Una folla commossa al funerale di Samuele Cascone (FOTO), il ventenne che ha perso la vita in uno scontro frontale lunedì all’ora di pranzo a Monte San Giusto.

Tanti gli amici che hanno voluto partecipare e stringersi attorno alla sua famiglia, ai genitori Pasquale e Luisa e alle sorelle Nunzia e Anna. Erano presenti anche i compagni di scuola dell’Istituto Ipsia di Fermo dove si era diplomato, il sindaco e l’amministrazione comunale della città. Il rito funebre è stato celebrato nella chiesa dei frati dell’ospedale dal parroco, don Bruno Marconi. Toccante la testimonianza della sorella Anna al termine della funzione: «Io continuerò ad essere i tuoi occhi e a fare tutto quello che avresti voluto fare. Ti prometto che passerò ore nella tua camera a parlare con te. Sei un pezzo del nostro cuore, aspettaci».

Fuori dalla chiesa uno striscione appeso scritto da alcuni ragazzi: «Verso la stessa direzione, ma l’opposto di due lati Noi e Te con le ali degli aeroplani». Al termine del rito funebre, quando la bara, portata a spalle dagli amici e dai parenti, è uscita dalla chiesa, un applauso lunghissimo ha salutato Samuele.