Corridonia (Macerata), 4 novembre 2017 – Si è sentito male mentre stava effettuando delle consegne a Corridonia, davanti alla scuola di Passo del Bidollo, stamattina poco dopo le 10.

E quel malore gli è stato fatale. Nonostante la corsa all’ospedale di Macerata e i disperativi tentativi di salvargli la vita, non ce l’ha fatta il maceratese Francesco Sciarra, 39 anni, originario di Sforzacosta ma da qualche anno residente a Corridonia. È morto in ospedale, dove era arrivato in condizioni gravissime.

Dipendente della ditta Eurocarta di Corridonia, era molto conosciuto in provincia per i suoi trascorsi calcistici, soprattutto in Eccellenza con l’Urbisaglia.

Fino a un paio di anni fa aveva poi giocato in altre squadre della provincia.