Macerata, 10 febbraio 2018 – Altri due nigeriani sono formalmente indagati nell’inchiesta sulla morte di Pamela Mastropietro. Sono i due uomini rintracciati ieri, uno proveniente da Milano, l’altro a Macerata, che sono stati interrogati a lungo la notte scorsa dai carabinieri.

In caserma ci sono anche i loro legali. Al momento non stati fermati. Già indagati sono Innocent Oseghale, che si trova in carcere, e Lucky Desmond, denunciato a piede libero.