Macerata, 14 luglio 2017- Post terremoto: aumentano i suicidi e crescono le segnalazioni di casi di disagio psichico. E la procura chiede la nomina di un amministratore di sostegno.
Una situazione «preoccupante», così la definisce il procuratore della Repubblica Giovanni Giorgio, quella che si è determinata in seguito ai recenti eventi sismici.

«C’è stato un apparente aumento dei suicidi – spiega il procuratore – e sta crescendo significativamente il numero delle persone in condizioni di disagio psichico che vengono segnalate al mio ufficio dai competenti servizi sociali e Asur dei Comuni del circondario». Immediata la reazione della Procura: «In proposito – prosegue Giorgio –, ho predisposto una procedura estremamente celere per giungere quanto prima alla nomina di un amministratore di sostegno, e sul punto i competenti giudici del tribunale civile operano con apprezzabile celerità».
Rispetto allo scorso anno, è stato ampiamente superato il trend di casi di persone che si tolgono la vita.
c. g.