Camerino, 16 luglio 2017 - Argento europeo per il mezzofondista del Cus Camerino, Ahmed Abdelwahed, conquistato oggi pomeriggio ai campionati under 23 di atletica a Bydgoszcz, in Polonia.

Grandissima prestazione dell’atleta di Ostia, studente di Unicam e portacolori del Cus, che taglia il traguardo dei 3000 siepi solo dopo il connazionale Chiappinelli, con il tempo di 8 minuti, 37 secondi e 2 decimi.

«Ho fatto una buona gara, mi sono divertito e sono felice – ha dichiarato Abdelwahed subito dopo la vittoria – dopo essere stato fermo qualche anno questo argento è un po’ come un riscatto. Essermi trasferito a Camerino è stata la scelta migliore che avessi potuto fare, ringrazio i miei allenatori, Scalla e Di Saverio, la mia famiglia, e miei amici e saluto Camerino che oggi sta affrontando la sfida più difficile, rinascere dopo il terremoto, e spero che questo piccolo risultato dia una forza in più per riprendersi».