Pollenza (Macerata), 13 marzo 2017 - Le sbarre del passaggio a livello si abbassano e il gruppo di ciclisti è costretto a fermarsi per far passare il treno. È successo oggi alla Tirreno-Adriatico, nel territorio di Casette Verdini, nel comune di Pollenza, in provincia di Macerata. I ciclisti stavano correndo al sesta tappa (da Ascoli a Civitanova, dove ha vinto in volata il colombiano Gaviria), quando è arrivato l’imprevisto.

A rimanere bloccato è stato il gruppo, che in quel momento della corsa stava inseguendo un drappello di attaccanti. Lo stop a causa del treno è costato ai corridori un ritardo di tre minuti. La direzione di gara, quindi, ha deciso di fermare i corridori in fuga per i tre minuti guadagnati a causa del passaggio a livello chiuso.