Parma, 2 aprile 2017 - Si ferma al Tardini la serie postiva della Maceratese, che viene sconfitta per 2 a 0 del Parma. La partita è cominciata in salita con Calaiò che dopo due minuti libera Nocciolini nel cuore dell’area, lesto ad aggirare Bondioli e a fulminare Forte con una botta all’angolino. Il raddoppio è al 38’ con Baraye che offre un assist per Calaiò che anticipa di netto Gattari e beffa Forte con un tocco col mancino. Al 17’ del secondo tempo Calaiò si presenta dal dischetto calciando come peggio non potrebbe un rigore che Forte respinge di piede. La Maceratese prova a rimettersi in partita col solito Allegretti (Frattali è attento) ma senza troppa fortuna.

IL TABELLINO

PARMA (4-3-3): Frattali 6,5; Iacoponi 6, Di Cesare 6, Lucarelli 6, Scaglia 6; Munari 6,5 (13’ st Corapi 5,5), Scozzarella 5,5 (28’ st Simonetti 6), Scavone 6; Nocciolini 7 (34’ st Nunzella sv), Calaiò 7, Baraye 7. A disp.: Zommers, Bassi, Saporetti, Mazzocchi, Sinigaglia, Ricci, Coly, Messina, Edera. All.: D’Aversa 6,5.

MACERATESE (4-3-2-1): Forte 6,5; Ventola 5, Gattari 5,5, Bondioli 5,5, Sabato 6; De Grazia 6, Quadri 6,5, Franchini 6 (25’ st Mestre 6); Turchetta 5,5 (19’ st Colombi 5,5), Petrilli 5,5 (28’ st Moroni sv); Allegretti 6. A disp.: Moscatelli, Gremizzi, Broli, Massei, Palmieri, Malaccari, Bangoura, Ingretolli. All.: Giunti 6.

ARBITRO: Massimi di Termoli 6.

Guardalinee: Cartaino e Vono.

MARCATORI: 2’ pt Nocciolini, 38’ pt Calaiò.

NOTE: al 17’ st Calaiò (P) ha fallito un calcio di rigore (parato). Spettatori 11.000 circa. Ammoniti: Scavone (P), Corapi (P). Angoli: 6-4 per la Maceratese. Recupero: pt 0’, st 2’.