• CINEMA
  • BENESSERE
  • INCONTRI
Mooovie
Dieta Club
trova l'anima gemella
        

Leggi il giornale         Prova GRATUITA

COMMEMORAZIONE

Sabattini: "Doveroso onorare i caduti di Nassiriya"
Manfredini polemico: "Una cerimonia fredda"

Cerimonia davanti al monumento dei Caduti per ricordare i 19 italiani morti quattro anni fa a Nassiryia. Il sindaco e il presidente della provincia hanno espresso solidarietà ai parenti dei caduti, in particolare alla famiglia D'Auria

Modena, 12 novembre 2007 - "E' doveroso onorare la memoria dei 19 italiani morti quattro anni fa a Nassiriya e di tutte le persone che hanno perso la vita durante le missioni internazionali per la difesa dei valori della pace e della democrazia". Lo ha affermato il presidente della Provincia di Modena Emilio Sabattini in occasione della celebrazione delle vittime dell'attentato del 12 novembre 2003 alla base italiana in Iraq. Alla cerimonia, che si è svolta in mattinata a Modena davanti al monumento ai Caduti, hanno partecipato le autorità civili e militari e una nutrita rappresentanza di amministratori della provincia.

 

"In questa giornata dedicata al ricordo, desidero rinnovare la nostra vicinanza e solidarietà ai familiari di tutti i caduti- ha aggiunto Sabattini- e in particolare ai parenti del maresciallo capo Lorenzo D'Auria, morto poco più di un mese fa in Afghanistan per difendere quegli stessi valori. A loro va il nostro commosso omaggio e la riconoscenza della comunità modenese".

Ma non sono mancate le polemiche. Duro l'affondo di Mauro Manfredini, capogruppo della Lega Nord: "Una commemorazione squallida e incredibilmente fredda. oltre alla simbolica deposizione della corona di fiori, mi sarei aspettato un intervento da parte del Presidente della Provincia o del sindaco. Invece nulla. Non mi stupirei se in occasione della prossima ricorrenza, le istituzioni si limitassero a commissionare una corona, facendola recapitare direttamente dal fioraio al monumento.    










Se il codice risultasse illeggibile CLICCA QUI per generarne un altro

 

FOTO DEL GIORNO

Pinocchio

Al Centro Albertone
fa scuola 'Pinocchio'

Il centro culturale promuove un ciclo di appuntamenti (dal 10 al 30 novembre) sulla rivisitazione in ottica moderna del burattino la cui attività ha attraversato generazioni, ben oltre la chiave di lettura per bambini

Leggi la notizia 

Mister Blues

Questo pazzo
pazzo mondo

Curiosità dalla Rete

e non solo

a cura di Matteo Leonelli