Modena, 6 novembre 2017 - Adesso è ufficiale e nero su bianco: il Modena è stato escluso dal campionato di Serie C, in cui faceva parte del girone B.

Lo ha deciso il giudice sportivo della Lega Pro, Pasquale Marino, a seguito delle quattro rinunce della squadra emiliana a disputare partite. L’ultimo forfait è stato quello di ieri, contro il Santarcangelo. Nel comunicato del giudice sportivo si evidenzia che «la società Modena risulta essere rinunciataria già in altre tre precedenti occasioni» e da qui il provvedimento di esclusione: «a norma dell’art. 53 comma 5) delle NOIF, alla quarta rinuncia consegue, come sanzione, l’esclusione dal campionato di competenza».

«Le partite disputate ad oggi vengono annullate ai fini della classifica del Girone B del campionato di Serie C 2017/2018, che verrà pertanto riformulata senza tenere conto dei relativi risultati», conclude il comunicato.