Carpi, 18 marzo 2017 - Non poteva esserci esito peggiore per il Carpi nel derby con la Spal, con i biancorossi che escono sconfitti per 4-1 in quel del Cabassi.

Partenza spirnt quella della squadra di Semplici, che nelle prima parte di gioco si porta sul 2-0 grazie al gol di Floccari e al rigore di Antenucci, con l’ex Bologna che cala il tris nei minuti finali della prima frazione con una conclusione da fuori area su cui Belec non può nulla.

Nella ripresa i biancorossi scendono in campo con altro piglio e riescono ad accorciare le distanze con Lasagna ma proprio nei minuti finali il neoentrato Zigoni supera Belec e fissa il punteggio sul definitvo 4-1. Un successo che lancia sempre più in alto i ferraresi, mentre il Carpi continua a restare fuori dalla zona playoff.

Il tabellino

Carpi-Spal 1-4

CARPI (4-4-2): Belec; Struna, Lasicki (45’ Bifulco), Poli, Gagliolo; Letizia, Mbaye, Lollo (63’ Bianco), Fedato; Lasagna (76’ Beretta), Mbakogu. A disp.: Colombi, Petkovic, Seck, Romagnoli, D’Urso, Sabbione, Carletti, Forte. All.: Castori.

SPAL (3-5-2): Meret, Bonifazi, Vicari, Cremonesi; Lazzari (58’ Ghiglione), Arini, Castagnetti, Schiavon, Del Grosso; Antenucci (76’ Zigoni), Floccari (91’ Finotto). A disp.: Marchegiani, Poluzzi, Gasparetto, Giani, Silvestri, Mawuli, Pontisso, Costantini. All.: Semplici.

Arbitro: Nasca di Bari.

Marcatori: Floccari all’8’ e al 38’, Antenucci (rig) all’11’ , Lasagna al 54’, Zigoni al 91’

Note. Ammoniti: Gagliolo, Schiavon, Fedato, Del Grosso.