Cimone (Modena), 5 dicembre 2017 - Arriva il bianco e sulle montagne del Cimone non ci si annoia. Tanta neve e tante, di conseguenza, le iniziative che aspettano il pienone di turisti per il ponte dell’Immacolata e per le feste natalizie. “Si tratta di un programma di oltre 100 eventi che vanno a toccare tutti i gusti per tutte le età – sottolinea Leandro Bonucchi, sindaco del comune di Montecreto -. Il ‘Christmas Bus’, la navetta dal costo di 2 euro a corsa, collega il territorio del Cimone: ci si può muovere dal palaghiaccio di Fanano alla piscina di Sestola, dal villaggio del Natale di Montecreto ai mercatini natalizi di Riolunato’.

image

Sono quattro infatti i Comuni che insieme permettono la realizzazione di ‘Natale sul Cimone’, l’iniziativa che, commenta la presidente di Apt Servizi Liviana Zanetti, ‘è la dimostrazione che l’unione fa la forza’. A Montecreto il campionato degli elfi aspetta tutti i ragazzi per ‘sfidarsi in prove di abilità fisica e intellettuale’ spiega Bonucchi, mentre a Fanano per l’Immacolata arriva Babbo Berlengo con gastronomia e attività per i bambini, ma si attende il 6 gennaio per lo spettacolo al Palaghiaccio con stelle del pattinaggio artistico internazionale.

image

A Riolunato l’artista Giancarlo Amidei realizza uno dei presepi più caratteristici del territorio, ma è Sestola, infine, il palcoscenico della musica lirica. Torna infatti la rassegna musicale ‘Appennino InCanto’, con cui ‘Vogliamo unire tutti i Comuni del Cimone nella musica, non solo con le piste sciistiche’ evidenzia Angelo Gabrielli, direttore artistico di Appennino InCanto. Quest’anno ospiti d’onore i due mezzosoprano Sonia Ganassi e Cinzia Forti, ma l’appuntamento ‘è per Capodanno - conclude Gabrielli- con il concerto lirico a Fanano’.