Modena, 16 aprile 2017 - La prima tappa ufficiale del nuovo tour della Banda Rulli Frulli (www.bandarullifrulli.it), dopo la release del nuovo album che si terrà il prossimo 29 aprile a Finale Emilia, sarà la serata finale dell’Ennesimo Film Festival al Teatro Astoria di Fiorano.

Dopo i successi delle esibizioni a Expo (2015), concerto del Primo Maggio a Roma (2016), Materadio 2016 – La festa di Radio 3 Rai (2016) e Stasera Casa Mika (2016), la Banda Rulli Frulli torna in scena con il nuovo spettacolo ‘Il mare dalla luna’. Quest’anno la nave della Rulli Frulli decolla e supera l’atmosfera, viaggia fra le stelle e le galassie vorticose alla ricerca di un sogno, di una visione nuova.

Il viaggio stesso è il motore che genera conoscenza e che sprona la ciurma a muoversi per ascoltare nuove storie, a ribaltare il proprio modo di guardare per capire. I marinai guardano la Luna, la cantano, è una certezza del cielo che rassicura e accompagna il loro viaggio. Ma raggiungerla? Com’è la Luna e cosa si vede da lassù? A volte le cose più lontane ci aiutano a scoprirci di nuovo perché in fondo ci permettono di osservarci da vicino, anche solo spostando lo sguardo indietro o facendoci ribaltare le nostre prospettive cercando, alla fine, di vedere da un punto nuovo quel mare che è la nostra casa da tanto tempo. L’album contiene collaborazioni con Luca Mai (Zu) al sax, Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione (testo e voce) e Cristina Donà (testo e voce).


La scenografia dello spettacolo è realizzata in collaborazione con società Ocagiuliva, organizzazione non-profit di San Giovanni in Persiceto che ha realizzato alcune scenografie del tour mondiale di Mika. Il concerto si terrà quindi domenica 7 maggio alle ore 20 e 45 al Teatro Astoria di Fiorano.

A seguire si terranno le premiazioni dei cortometraggi in concorso e del progetto Non è l’Ennesima Giornata di scuola che ha visto coinvolti oltre 200 studenti delle classi terze medie degli istituti comprensivi Francesca Bursi e Giacomo Leopardi di Fiorano. Ennesimo Film Festival è organizzato da Tilt Associazione Giovanile con il contributo e il sostegno del Comune di Fiorano e di fondazione Cassa di risparmio di Modena, Inkiostro Bianco, Bper Banca, Coop Alleanza 3.0, Tir Danza, Libreria Incontri Indipendente, circolo culturale Artemisia, Laboratorio Immagine. Il Festival gode del patrocinio della Regione Emilia-Romagna e di Arci Modena. Media partner Ordine Giornalisti Emilia-Romagna e Fondazione Ordine Giornalisti. 


Un anno speciale insomma per i Rulli Frulli, la cui musica, lo ricordiamo, solo pochi giorni fa ha accolto Papa Francesco a San Giacomo Roncole. Poi proprio i pontefice si è fermato qualche istante a conversare con i musicisti che stanno avendo sempre più successo e hanno cominciato a suonare insieme a Finale Emilia dopo il sisma del 2012.