Modena, 9 novembre – Avrebbe organizzato un evento promozionale a Dubai, chiamando alcune aziende che producono vestiti, appropriandosi poi di capi d’abbigliamento per una valore complessivo di 5mila euro. Protagonista un uomo di 50 anni di Milano. A seguito di indagini durate più di un anno, perché i fatti risalgono al settembre del 2016, i carabinieri sono risaliti all’uomo quale responsabile dell’appropriazione indebita. Sostanzialmente si sarebbe fatto consegnare vestiti di una ditta di Novi di Modena, per, appunto, 5mila euro, senza mai restituirli.