Modena, 20 marzo 2017 - E’ un ladro magrissimo quello che si è intrufolato da una finestrella del ristorante ‘Grotta azzurra’ di via Nonantolana a Modena, razziando l’incasso di 500 euro. Il furto è avvenuto prima dell’alba: il malvivente incappucciato è riuscito ad arraffare il denaro malgrado sia scattato l’allarme, e a dileguarsi prima dell’arrivo della polizia. Una telecamera di videosorveglianza del locale, però, lo ha filmato: sono in corso indagini per identificarlo. Sul posto la squadra volante e la Scientifica.