Modena, 12 ottobre – I ladri di Parmigiano tornano in azione. Questa volta a Pavullo. Ad essere colpito è stato il caseificio Rio San Michele, che si trova sulla via Giardini. Forzando la porta d’ingresso, i malviventi sono riusciti ad entrare all’interno di un magazzino dove le forme ‘riposavano’ per la stagionatura e, di notte, ne hanno portate via almeno una cinquantina, caricandole presumibilmente su un furgone. Le indagini sono ora affidate ai carabinieri di Pavullo.