Modena, 14 novembre 2017 - Gang moldava specializzata nei furti tradita da un gratta & vinci, rubato in una tabaccheria di San Prospero, e riscosso a pochi chilometri di distanza, a Bastiglia. E’ stato proprio il biglietto vincente, contenuto all’interno di un pacco rubato, a mettere i carabinieri della Compagnia di Carpi sulla pista giusta. Con l’aiuto del Monopolio di Stato, i carabinieri sono riusciti a risalire alla matrice del biglietto e quindi alla tabacchiera nella quale era stato consegnato il biglietto, e con l’ulteriore aiuto delle telecamere all’identità del moldavo. Nell’abitazione dell’uomo, residente a Bastiglia con altri due connazionali, i carabinieri hanno rinvenuto oltre ai pacchi di gratta & vinci rubati a San Prospero e in alcune tabaccherie di Carpi anche arnesi da scasso, apparecchi inibitori degli allarmi, diverse centinaia di euro, e 17 taniche di benzina contenenti 500 litri di gasolio, che la Compagnia di Carpi donerà a una associazione no profit. I tre sono stati denunciati per i reati di furto e ricettazione.