Savignano sul Panaro (Modena), 12 agosto - Mistero a Savignano sul Panaro, dove, questa notte, un marocchino di 39 anni, è stato ferito alle gambe con colpi d’arma da fuoco. Ignoti ancora gli autori. L’uomo è stato immediatamente soccorso dal personale del 118 e portato all’ospedale di Baggiovara. Sul caso indagano i carabinieri, ma al momento nulla trapela in merito ai possibili moventi dell’aggressione a mano armata.  Un raid punitivo vero e proprio, per un movente passionale o economico. Gli inquirenti ipotizzano uno scenario di questo tipo dietro all'accaduto. Il fatto è avvenuto alle 22 e 30 circa nella frazione di Magazzino. L'uomo è stato raggiunto nei pressi di un ristorante dall'aggressore  ed è stato centrato da quattro o cinque colpi alla gamba, sparati a breve distanza e per questo non si tratterebbe di un tentato omicidio. L'aggressore poi è fuggito