Sestola (Modena), 2 gennaio 2018 - Sciatori illustri oggi sulle piste del comprensorio del monte Cimone, nell’Appennino modenese. A inaugurare l’anno nuovo sugli sci è salito nella stazione di Passo del Lupo, a Sestola, Romano Prodi, accompagnato dall’amico e compagno di bicicletta Giorgio Cimurri, amico, quest’ultimo, anche del direttore del Consorzio del Cimone Luigi Quattrini (IL VIDEO).

«Mi sono proprio divertito – ha commentato Prodi -. Abbiamo sciato dalle 9.45 fino a che non è venuto buio. L’abbiamo sfruttata tutta la giornata». Prodi è rimasto entusiasta del comprensorio, «ben organizzato», con «tantissime piste e molto varie», ha commentato. Stamattina ha sciato accompagnato dalla maestra della scuola sci Sestola, Carlotta Pagliai. E nel pomeriggio è stato guidato dal direttore della scuola, Luciano Magnani.

«Prodi è stato un ottimo allievo. Ha fatto tutte le piste, anche le più difficili», ha commentato con orgoglio Magnani. Prodi si è concesso una pausa pranzo al ristorante Chalet dei maestri a Passo del Lupo, con Magnani, Quattrini, con il presidente della Regione Stefano Bonaccini, e con i sindaci di Sestola, Marco Bonucchi, di Fanano, Stefano Muzzarelli, di Montecreto, Leandro Bonucchi, e del vicesindaco di Riolunato, Giordano Rocchi.