Modena, 23 novembre 2017 - «La Scuola Calcio Modena F.C. Academy deve essere salvata dal fallimento». Così, con una sentita lettera, le famiglie modenesi di 158 bambine e bambine gialloblù chiedono che la realtà che raccoglie e allena i giovanissimi calciatori del Modena non segua lo stesso destino della prima squadra del Modena Calcio, come noto estromessa dal campionato di Lega Pro e vicinissima al fallimento. «Quali colpe - scrivono i genitori - hanno questi ragazzi e le loro famiglie? L’attività di base della Scuola calcio lavora in perfetta armonia con le famiglie; l’intero staff, composto da ben 40 persone, trasmette ai nostri ragazzi i sani valori dello sport, insegna loro l’importanza dello stare insieme, dell’aggregazione, dell’amicizia e dell’integrazione. I bambini – concludono le famiglie nel loro appello – si trovano bene, sono aggregati e uniti, sono veri amici e non possiamo pensare di dire loro: ‘È tutto finito, non puoi più giocare con i tuoi compagni’».