Modena, 19 marzo 2017 - E’ sempre più notte fonda in casa Modena, con la formazione di Capuano che esce sconfitta dal match casalingo al Braglia, con il Padova che si impone grazie alla rete di Neto Pereira, vera e propria bestia nera per la compagine gialloblù.

Ad una prestazione al di sotto della sufficienza, si aggiunge anche una cronica difficoltà a trovare la conclusione, con i giallonblù che anche in questa occasione difficilmente sono riuscit ad impensierire la sqaudra di Brevi.

Ora la classifica, complici alcuni risultatia sorpresa come il successo del Fano in casa del Parma si fa sempre più negativa e ora conquistare la salvezza senza passare dai playout comincia ad essere vera e propria impresa.

Il tabellino

Modena-Padova 0-1

MODENA (3-4-3) Manfredini; Ambrosini, Milesi, Fautario; Calapai, Remedi, Schiavi, Popescu (79’ Loi); Basso (56’ Diakite), Diop, Nolè. A disp: Costantino, Cheli, Accardi, Marino, Aldrovandi, Guardiglio, Salifu, Olivera, Ravasi. All. Capuano

PADOVA (3-5-2) Bindi; Cappelletti, Emerson, Sbraga; Madonna, De Risio, Mandorlini, Dettori, Favalli (79’ Russo); Altinier (60’ De Cenco), Neto Pereira (36’ Alfageme). A disp.: Favaro, Tentardini, Monteleone, Boniotti, Berardocco, Bobb, Gaiola, Mazzocco. All. Brevi

Arbitro: sig. Fourneau di Roma 1.

Marcatori: Neto Pereira al 21’.

Note. Ammoniti Diop, Remedi, Dettori ed Emerson.