Pesaro 2 settembre 2017 – Oltre 650 espositori in un percorso di più di sei chilometri lungo il viale Trieste, viale Dante, piazzale della Libertà, viale della Repubblica e vie limitrofe nella zona mare di Pesaro: torna da sabato 9 a martedì 12 settembre nella sua versione lunga di quatto giorni, la storica “Fiera di San Nicola”, che l'anno scorso è stata visitata da oltre 300.000 persone.

Promossa dal Comune di Pesaro, la manifestazione fieristica è organizzata per il settimo anno, da Pesaro Parcheggi, il cui direttore Giorgio Montanari annuncia le novità di questa edizione e le riconferme come il mercatino dei bambini che scambiano i loro oggetti in viale Trento: “Tra le nuove attrazioni, ci saranno i “Fieranti itineranti”, un'allegra brigata che proporrà giochi e animazioni per le vie della fiera e, nei giardini di viale Zara abbiamo concentrato “l'area spettacoli” che ospiterà spettacoli di burattini, concerti de “I Camillas” e del “Duo Palazzi” e dei giovani talenti di “Pianeta musica”, oltre al cabaret proposto da Pesaro Village. Inoltre in tutti i quattro giorni dalle 17.30 alle 19.30 in piazzale della libertà si potrà partecipare ad un torneo a 16 squadre di calciobalilla umano”.

Il direttore Montanari annuncia quindi che si potrà visitare la mostra su “Le antiche fiere pesaresi e la fiera di San Nicola”: “Articolata in 58 pannelli posizionati lungo viale Trieste, angolo viale Dante, è il frutto di una ricerca realizzata da Giovanna Patrignani e Silvia Terenzi all'Oliveriana. E per il gran finale, da non perdere è lo spettacolo pirotecnico a ritmo di musica Tra mare e cielo, in programma martedì 12 settembre alle 22.30 alla Palla di Pomodoro”.

“Quest'anno poi Pesaro Parcheggi ha anche realizzato, nell'ambito della promozione pubblicitaria, una shopper della fiera con la nuova immagine di questa edizione, disegnata da Filippo Carolli, uno studente del liceo artistico Mengaroni vincitore del relativo concorso che coinvolge ormai da sette anni gli allievi del noto istituto scolastico pesarese” svela Riccardo Pascucci presidente di Pesaro Parcheggi. “La shopper – precisa Isabella Galeazzi docente della sezione di Grafica al Mengaroni - verrà distribuita, in cambio di un'offerta, ai visitatori della fiera, vicino al nostro gazebo e all'esposizione di tutti i progetti presentati dai nostri studenti al concorso”.

Intanto, in vista della fiera, sono state concordate, insieme alla Prefettura, le misure da adottare per garantire l'ordine e la sicurezza pubblica. L'assessore comunale al dialogo Luca Bartolucci precisa: “Cercheremo di tenere alto il livello di contrasto all'abusivismo, perché dietro i venditori abusivi si nasconde una catena di sfruttamento di lavoratori, lavoro nero ed evasione fiscale, così come grande attenzione è posta alla sicurezza di ambulanti e visitatori, attraverso dissuasori ed ostacoli che verranno posti nelle vie per impedire l'accesso di eventuali auto o furgoni tra la gente, ma assicurando il passaggio di mezzi della Croce Rossa in caso di urgenze>. La Prefettura rende noto che la “Croce Rossa Italiana presterà assistenza sanitaria utilizzando anche le biciclette, oltre all'ambulanza del 118”. L'ingresso alla fiera è libero.