Pesaro 13 dicembre 2017 - “Un parco da favola”: per due giorni, sabato 16 e domenica 17 dicembre, il Parco Miralfiore di Pesaro si trasformerà una sorta di villaggio natalizio per bambini e famiglie, dove trascorrere con qualche giorno di anticipo un Natale al parco.

Per due giorni, dalle 10 alle 19, i bambini potranno partecipare ai laboratori creativi organizzati da diverse associazioni nel tendone da circo riscaldato di 186 mq, consegnare la letterina a Babbo Natale direttamente nella sua casetta, giocare e farsi fotografare nella magica snowball, conoscere i cavalli e pony di Babbo Natale, divertirsi con tanti trenini di legno.

Ma non solo. Ci sarà anche una un'area spettacoli con i canti di cori, un concerto di fiati e ottoni del liceo Marconi e lo spettacolo “Frozen. Il regno di ghiaccio” proposto da Center Stage sabato alle 16.

Intanto sabato e domenica mattina alle 10.30 Andrea Fazi condurrà i bambini in un “Viaggio nel borgo incantato” con personaggi fantastici. Naturalmente non potranno mancare mercatini di dolciumi e prodotti di artigianato artistico. L'ingresso è libero e gratuito.

La manifestazione, che rientra nella rassegna di iniziative natalizie “Pesaro nel cuore” promossa dal Comune, “mira a valorizzare il Parco Miralfiore, un luogo da favola – evidenzia l'assessore Antonello Delle Noci - in cui organizziamo un evento a stagione per il progetto “Gran Parco Miralfiore”, insieme alle associazioni culturali e ambientaliste, con le quali abbiamo sottoscritto il Decalogo del Parco Miralfiore: proprio questo decalogo verrà posizionato nel parco tramite un'installazione in marmo”.


"In Un parco da favola ci sarà spazio anche per un'iniziativa di solidarietà per le zone terremotate – annuncia Camilla Murgia dell'associazione di promozione sociale Stramonio - : i bambini potranno donare i loro giocattoli che non usano più, per i bambini delle famiglie di Amatrice”.


Inoltre questo fine settimana al Parco Miralfiore verrà installato un defibrillatore donato al Comune dal Rotary Club Pesaro Rossini. Lo strumento salva-vita verrà posizionato in una teca nella piazzetta davanti al bar, alla presenza di Alessandro Rinolfi presidente del Rotary Club Pesaro Rossini e dell'assessore Mila Della Dora.