Pesaro, 6 settembre 2017 - E’ una settimana calda per Tavullia. Sono giorni in cui tanta gente (turisti compresi) va e viene. Sta iniziando a respirare l’aria di quel piccolo borgo di appena 4mila abitanti che, da domani (giovedì 7) fino a sabato 9 settembre, in piazza Dante Alighieri, ospiterà la tre giorni di “Tavullia in moto”, in concomitanza con il Moto Gp di Misano Adriatico. Quest’anno poi c’è da incoraggiare il campione Valentino Rossi, in convalescenza dopo l'operazione alla gamba a seguito di un incidente a Borgo Pace, nell’entroterra pesarese. Rossi ha già fatto sapere che sta bene e forse un piano per non ritrovarsi di fronte al portone migliaia di fan in questi giorni lo avrà già.

“Saranno tre giorni di eventi, piloti, musica e passione per i motori - spiegano il sindaco di Tavullia, Francesca Paolucci e e l’assessore al turismo e alla cultura, Patrizio Federici - , che si svolgeranno in concomitanza con il Moto Gp di San Marino e della Riviera. Tutti gli anni Tavullia, in occasione del Moto Gp, è oggetto di un vero e proprio pellegrinaggio da parte dei tifosi di Valentino: una carica di affetto e passione che abbiamo pensato di concentrare nella manifestazione pubblica dei tre giorni che precedono la gara. E’ un modo per far sentire ancor di più la nostra vicinanza al campione, che ha sempre dato tanto in questo sport e ci ha fatto conoscere in tutto il mondo”.

Domani, alle 21, partirà “Scendono in pista”: serata con tutti i piloti della VR46 Riders Academy e quelli dello Sky Racing Team VR46: Morbidelli, Marini (fratello di Vale), Baldassarri, Antonelli, Bagnaia, Manzi, Bulega, Migno e Bezzecchi. Condurrà la serata il commentatore tecnico del motomondiale, Mauro Sanchini. Venerdì 8, invece, il manager Carlo Pernat, i giornalisti Paolo Beltramo e Michel Turco, Flavio Fratesi (del fans club Valentino Rossi) e la mamma del campione, Stefania Palma, commenteranno le più belle vittorie ottenute da Valentino nel corso della sua carriera. Sabato 9, infine, a partire dalle 19,30, ci sarà “Motori accesi”: alla vigilia della gara di Misano Adriatico musica dal vivo con la band “Hot Ucks” (Rolling Stones tribute band), collegamenti con Radio Sabbia e le tante iniziative preparate dal Fans Club Valentino Rossi. Nei tre giorni, sarà attivo anche un servizio gratuito di bus navetta “46 bis”, per collegare Tavullia con Gabicce Mare, Cattolica e San Giovanni in Marignano; ogni ora, partirà un bus con capienza di 70 persone per ogni tratta. Novità di quest’anno? “Sicuramente l’allestimento, nello spazio retrostante la scuola elementare, di un’area gialla dove tutti i tifosi di Vale potranno recarsi per rilasciare un pensiero scritto dedicato a lui - anticipa l’assessore al turismo, Patrizio Federici - , lì verrà posizionata anche la sua moto, dove la gente potrà fare le foto”.

“C’è una grande richiesta per questo evento, soprattutto dall’estero - dichiarano Paolucci e Federici -: le più frequenti arrivano da Francia, Inghilterra, Germania, Paesi dell’Est, in molte anche dalla Grecia. Ci attendiamo quest’anno una presenza di 20mila persone”.
Tutte le serate si concluderanno verso mezzanotte, ma gli stand gastronomici presenti rimarranno aperti fino al primo pomeriggio di lunedì. Chiusa nei tre giorni (dalle 16 alle 24) la strada provinciale che passa nel centro di Tavullia: il traffico verrà deviato nelle vie laterali.

“Questo è un territorio che affonda le sue radici nel legame con i motori e il motociclismo - conclude il primo cittadino - ; penso alla famiglia Benelli, ma anche a piloti come Valentino, Luca Marini e Franco Morbidelli, oggi in testa al mondiale del Moto2. Valentino questa volta, purtroppo, non si presenterà alla griglia di partenza. Ma noi continueremo a tifare per lui, sperando che guarisca presto e che torni a vincere sulle piste di tutto il mondo. Il mondo migliore che abbiamo per far sentire a Vale l’affetto dei tavulliesi e dei tifosi è quello di accogliere al meglio le migliaia di persone che parteciperanno a questi giorni di grande festa”.