Pesaro, 5 novembre 2017 - Un gozzo di legno di circa 6 metri è affondato stamattina nella zona del porto antico di Pesaro, probabilmente a causa della mareggiata che ha colpito la costa assieme al maltempo. Il natante è stato recuperato intorno alle 14,30 con una gru del cantiere navale che l'ha poi presa in carico per ripararla. 

La Guardia Costiera che ha contatto il proprietario e ha poi assistito alle operazioni di recupero, ricorda che – a maggior ragione in caso di maltempo previsto, come in questo caso – i proprietari sono tenuti  a verificare attentamente la tenuta degli ormeggi oltre alla corretta chiusura delle 'prese a mare'.