Pesaro, 7 dicembre 2017 - Alzano le braccia gli organizzatori di Candele a Candelara. Per l’ultimo weekend della festa, infatti, non potranno soddisfare la mole di richieste arrivata da ogni parte d’Italia e persino dall’estero per visitare l’unico mercatino italiano dedicato alle fiammelle di cera. I rigidi limiti imposti dal Comitato per la sicurezza ed una diffida partita dal Questore impone infatti alla Pro Loco accessi limitati (5mila in totale). E dire che questo sarà un week-end da tutto esaurito con oltre 400 camper in arrivo e almeno 120 pullman (40 al giorno) con gli alberghi in città strapieni. Ed è già piena di caravan e motorhome anche l’area del Campus scolastico e 5 Torri. E domani sarà pienone. Numeri da record che testimoniano il successo crescente della festa diventata famosa anche al nord ma che destano qualche piccola preoccupazione in ordine alla gestione degli arrivi.

“Arrivi che – assicurano dalla Pro Loco di Candelara – abbiamo cercato di scaglionare il più possibile per evitare concentrazioni durante il pomeriggio in prossimità degli spegnimenti delle 17.30 e delle 18.30. Tenendo conto che la sicurezza è sempre al primo posto”. Ma i limiti imposti quest’anno faranno fermare il counter degli ingressi molto presto.

“Ad un certo punto dovremo chiudere le entrate soprattutto nel pomeriggio di domani, primo giorno del ponte dell’Immacolata e giornata tra le più gettonate. Dunque - spiega il presidente Pierpaolo Diotallevi - saremo costretti, nostro malgrado ma in ottemperanza alle disposizioni, a non far entrare gente oltre il limite”. Un vero peccato perché a Candelara sono in arrivo addirittura dei pullman dall’estero, dalla Francia e dalla Svizzera a cui gli organizzatori dovranno dare necessariamente la precedenza”.Anche in questa circostanza, come nel week-end scorso, è previsto un rafforzamento del servizio di navette da e per Candelara.

Come al solito all’interno della festa non mancheranno le attrazioni, gli oggetti natalizi, i giochi per i bambini con l’Officina di Babbo Natale, la musica. E, naturalmente, i piatti della tradizione. 


Ma vediamo il programma di questa tre giorni. Da segnalare il tradizionale concerto dell’Orchestra di fiati di Candelara in programma sabato 9 al Teatro Rossini (ore 21).

VENERDI’ 8 DICEMBRE
ORE 11:00 - DESARITMIA - TRIO DI PERCUSSIONI IN VERSIONE NATALIZIA
ORE 11:30 - I VICHINGHINI COMPAGNIA CIRCATEATRO
DALLE 11:30 ALLE 13:00 - PRESEPE VIVENTE, IN COSTUME CON ANTICHI MESTIERI E ANIMALI DELLA FATTORIA, CONCERTO CORO VOCI BIANCHE CRESCER CANTANDO (CORO JUBILATE)
ORE 11:30 - ALCEO PUCCI SCULTORE SU CERA “IL VOLO DELL’ANGELO”, PIERO TALEVI POETA “LA POESIA SOSPESA” ALL’INTERNO DEL PRESEPE VIVENTE??
ORE 11:30 e 14:30 - ARCHIMOSSI
ORE 14:30 - I CUGINI DI BABBO NATALE COMPAGNIA CIRCATEATRO
ORE 15:00 - LA BANDA DI BABBO NATALE PRECEDUTA DA UNA SLITTA CARICA DI DOLCIUMI
ORE 16:00 - “I FRATELLI CANDELA…E LUCE FU” - “Metrotheatre” Paris e “Teatro a Martello”

SABATO 9 DICEMBRE
ORE 11:30 - IL CARRETTINO DEI BURATTINI “PULCINELLA E IL CASTELLO INCANTATO DEL PERFIDO MAGO COTRONE”
ORE 11:30 E ORE 14:30 - HEART OF ITALY PIPE BAND (CORNAMUSE)
DALLE 11:30 ALLE 13:00 - PRESEPE VIVENTE, IN COSTUME CON ANTICHI MESTIERI E ANIMALI DELLA FATTORIA
ORE 11:30 - ALCEO PUCCI SCULTORE SU CERA “IL VOLO DELL’ANGELO”, PIERO TALEVI POETA “LA POESIA SOSPESA” ALL’INTERNO DEL PRESEPE VIVENTE
ORE 11:30 - I VICHINGHINI COMPAGNIA CIRCATEATRO
ORE 14:30 - IL CARRETTINO DEI BURATTINI “LE DISGRAZIE DI ARLECCHINO”
ORE 14:30 - I CUGINI DI BABBO NATALE COMPAGNIA CIRCATEATRO
ORE 21:15 - CONCERTO ORCHESTRA A FIATI DI CANDELARA AL TEATRO ROSSINI DI PESARO (INGRESSO €7 INFO E PRENOTAZIONI GINO 333 9759736)

DOMENICA 10 DICEMBRE 2017
ORE 11:30 - IL CARRETTINO DEI BURATTINI “PULCINELLA E IL CASTELLO INCANTATO DEL PERFIDO MAGO COTRONE”
DALLE 11:00 ALLE 12:00 E DALLE 14:00 ALLE 15:00 - DESARITMIA - TRIO DI PERCUSSIONI IN VERSIONE NATALIZIA
DALLE 11:30 ALLE 13:00 - PRESEPE VIVENTE, IN COSTUME CON ANTICHI MESTIERI E ANIMALI DELLA FATTORIA, CONCERTO CORO VOCI BIANCHE CRESCER CANTANDO (CORO JUBILATE)
ORE 11:30 - ALCEO PUCCI SCULTORE SU CERA “IL VOLO DELL’ANGELO”, PIERO TALEVI POETA “LA POESIA SOSPESA” ALL’INTERNO DEL PRESEPE VIVENTE
ORE 11:30 - I VICHINGHINI COMPAGNIA CIRCATEATRO
ORE 14:30 - LA BANDA DI BABBO NATALE PRECEDUTA DA UNA SLITTA CARICA DI DOLCIUMI
ORE 14:30 - IL CARRETTINO DEI BURATTINI “LE DISGRAZIE DI ARLECCHINO”
ORE 14:30 - I CUGINI DI BABBO NATALE COMPAGNIA CIRCATEATRO
INGRESSO ALLA MANIFESTAZIONE: 2€ FINO ALLE ORE 13, DOPO LE 13: 3€ (sempre esclusi dal pagamento i minori di anni 12)