Pesaro, 4 novembre 2017 - Tradizionale cerimonia in piazza del Popolo per la ricorrenza del 4 novembre, ovvero la giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Dopo la deposizione della corona d’alloro alla Cappella Votiva di S.Ubaldo, alzabandiera davanti al picchetto dei reparti in armi, con il prefetto vicario Sante Copponi a leggere il messaggio del presidente Mattarellla e l’intervento del colonnello Luca Felicissimo, comandante del 28° Reggimento Pavia sulla sicurezza del paese quale missione delle Forze Armate.

A conclusione delle celebrazioni, nella Loggia del Genga di Palazzo Ducale, cinque cittadini sono stati insigniti dell’onorificenza dell’Ordine al Merito della Repubblica con consegna dei relativi diplomi. I neocavalieri sono: Gianluca Ferro di Pesaro; Luigi Scortechini di Fano; Samuele Talevi di Marotta di Mondolfo; Nunzio Zito di Mombaroccio; Egidio Spugnini di Urbania.