Pesaro, 20 novembre 2015 - Forza Nuova ha affisso in tutta Italia centinaia di cartelli: alcuni indicanti una “War Zone - Islamic Occupied Area”, sugli ingressi delle moschee presenti nelle nostre città, altri, con il motto “Si vis pacem para bellum”, sui portoni delle chiese limitrofe ai centri islamici.

Nella provincia sono stati presi di mira i centri islamici di Pesaro, in via del Vascello, Fano in via Guy e Fossombrone in via Donati. Nelle medesime città sono stati affissi cartelli nelle principali chiese, San Francesco nel capoluogo, Santa Maria Assunta a Fano e Sant’Aldebrando a Fossombrone.