Pesaro, 30 dicembre 2017 - I carabinieri di Borgo Santa Maria hanno denunciato a piede libero una coppia di rom, di 33 e 29 anni, che il 12 dicembre scorso avevano rubato con destrezza una collana d’oro del valore di 400 euro ad un pensionato di Borgo di 74 anni. La donna in particolare si era avvicinata al pensionato chiedendo di voler fare la badante e se fosse stato possibile avere delle indicazione su famiglie che intendevano assumerne una.

L’uomo ha detto di non saperne niente ma la rom lo ha abbracciato come forma di ringraziamento sfilandogli la collana. Lui se n’è accorto in fretta, ma ormai sia la donna che il complice con una Ford Focus grigia erano spariti. I carabinieri, avuta la denuncia, hanno sentito tutti gli abitanti della vita dove era avvenuto il furto chiedendo loro se avessero visto un’auto. Ottenute le risposte che cercavano, i militari sono risaliti alla coppia attraverso la vettura intestata ad un prestanome.