Pesaro, 12 luglio 2017 - Scarcerato il 30enne Enrico Turchi, 30 anni, di Senigallia, in cella da sabato scorso per omicidio stradale. Il gip su richiesta del pm lo ha posto agli arresti domiciliari dopo la convalida dell'arresto.

Turchi è il conducente della Lancia Delta che sabato scorso non si è fermata ad uno stop al centro di Calcinelli di Saltara andando a colpire l'auto di due coniugi, Remo detto Loris Fraticelli e la moglie Adriana, di 82 e 74 anni, uccidendoli entrambi. Il giovane, sottoposto al alcoltest, aveva un tasso alcolico di 1,61 g/l. In base a questo è stato arrestato immediatamente per omicidio stradale. Al gip ha detto di aver bevuto e di non essersi accorto di doversi fermare allo stop.