Pesaro, 28 dicembre 2017 - Un pullman partito da Urbino si è ribaltato poco prima delle 6 di questa mattina, nei pressi dello svincolo dell'autostrada A2 di Villa San Giovanni (Reggio Calabria), a bordo c'erano 48 persone, 46 passeggeri più due membri dell'equipaggio. Il mezzo della Baltour, che è finito contro il guard rail, ribaltandosi poi sul fianco sinistro, era partito ieri alle 16 diretto a Catania. La polstrada sta svolgendo accertamenti per stabilire la dinamica dell'incidente.

Poco dopo l'incidente, si legge in una nota della Questura di Reggio Calabria, sono state trasportate in ospedale 15 persone, di cui una donna in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

PULLMAN_OBJ_FOTO_27765440

L'arteria autostradale è rimasta chiusa al transito per circa 40 minuti per consentire l'intervento dei mezzi di soccorso di vigili del fuoco,  polizia, carabinieri, nonché del personale dell'Anas e del 118, e per effettuare le operazioni di messa in sicurezza del pullman. Poco dopo òle 13 la circolazione è ripresa con regolarità.

Il tempestivo intervento ha permesso di estrarre dal pullman tutti i passeggeri presenti ed i due autisti. Circa 15 feriti non gravi sono stati immediatamente trasferiti con le ambulanze presso gli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria - dove sono stati allestiti posti supplementari, oltre a due donne ricoverate in prognosi riservata. L'ospedale - informa anche la Prefettura - sta provvedendo ad attivare una linea telefonica dedicata per garantire tempestive informazioni ai familiari. Inoltre, si è provveduto a far pervenire un mezzo per i viaggiatori che saranno dimessi.

Pare che il mezzo affrontando la curva dello svincolo abbia urtato il guard rail e conseguentemente si sia poi adagiato sul lato sinistro. Poco prima delle 13 la Baltour ha fatto sapere con una nota stampa che un solo caso resta in attesa di accertamenti. Sul posto l’azienda ha fatto convergere immediatamente personale e mezzi dalle proprie sedi di Reggio Calabria e Catania per prestare assistenza ai passeggeri coinvolti.