Acqualagna (Pesaro-Urbino), 19 maggio 2017 - È stato ritrovato a Urbino il 17enne di Acqualagna che si era allontanato da casa da un paio di giorni e di cui i genitori avevano denunciato la scomparsa. Il ragazzo stava vagando nella prima periferia di Urbino, in località Piantata. Gli agenti del Commissariato di polizia della città hanno subito avvisato la famiglia del 17enne: il padre si è precipitato sul posto e lo ha riportato a casa.

Stando a quanto si è appreso, il ragazzo sarebbe stato ospitato da conoscenti. In un primo momento le ricerche, condotte da vigili del fuoco, carabinieri e polizia, si erano concentrate nel bosco delle Cesane, dove il cellulare del 17enne aveva agganciato una cella telefonica.

Ieri mattina però il ragazzo è stato visto a Urbino, dove frequentava la scuola, e le ricerche si sono spostate nella città ducale, coinvolgendo tutti i suoi possibili contatti. All'origine della 'fuga' alcuni dissidi di non grave entità in famiglia.