Belforte all’Isauro (Pesaro-Urbino), 11 marzo 2017 – I carabinieri di Piandimeleto e Macerata Feltria hanno arrestato un 54enne, cittadino italiano originario dello Sri Lanka, residente a Sestino (Arezzo) perché trovato con 150 grammi di marijuana.

L’arresto è avvenuto a Belforte all’Isauro mentre il 54enne stava cedendo la droga ad un tossicodipendente di Belforte all’Isauro, noto ai militari operanti quale abituale consumatore.

La perquisizione della vettura permetteva di rinvenire due involucri di forma cilindrica contenenti marjiuana abilmente occultata nel bagagliaio dell’autovettura in uno scomparto ricavato appositamente. A casa invece, i carabinieri hanno trovato il necessario per il confezionamento della sostanza stupefacente, confezionamento particolarmente curato dal cinquantenne che per evitare che la sostanza emanasse il tipico odore aveva provveduto ad avvolgerla con una pellicola trasparente. Il valore della marjiuana si aggira sui 300 euro ed era coltivata dall’uomo. Il giudice ha convalidato l’arresto per poi condannarlo ad 1 anno e quattro mesi di reclusione oltre ad una multa di 4.000 euro, disponendo l’immediata liberazione.