Pesaro, 10 ottobre 2017 - “E’ stato un colpo grosso, una vincita così da noi non si era mai vista. Quando l’ho saputo stamattina dalla Sisal, non volevo crederci”. E’ ancora frastornato dalla notizia appena ricevuta, Giovanni Iacchini, titolare della tabaccheria di Via Lubiana. Stamattina, appena è arrivato al lavoro, ha trovato sul terminale il sorprendente messaggio della Sisal che si congratulava con la tabaccheria pesarese per la vincita di una somma di 200mila euro e di una casa del valore di 300mila euro, ottenuti giocando, nella giornata di ieri, alla schedina ‘vinci casa’ del valore di 2 euro.

“E’ stata una bella soddisfazione anche per noi - racconta Iacchini - , pensiamo sia una persona del posto ad aver vinto questa somma, uno dei soliti frequentatori del tabacchi. Tra l’altro, è una schedina che giocano raramente, ma questa volta il risultato è stato sorprendente; siamo molto felici per il fortunato vincitore”.