Pesaro, 8 aprile 2017 - Non si ferma più. Dopo i video e i report di metà mandato, dopo l’ennesimo discorso all’ex Pescheria, appena terminato il tour nei quartieri, il sindaco Matteo Ricci ha ideato un nuovo format per comunicare ai cittadini le opere pubbliche fatte o che intende realizzare entro la fine della legislatura. Un format che prende spunto dalle camminate “in wellness” organizzate dal quartiere centro mare. Infatti, il sindaco illustrerà opere e progetti passeggiando di sera per la città insieme a quanti vorranno unirsi a lui.

Al momento, ha programmato due passeggiate serali, della durata di circa un’ora e mezza ciascuna. L’iniziativa si chiama “A spasso con il sindaco, passeggiata nella città che cambia”. La prima camminata è in programma lunedì, con partenza alle 20.30 tra via Cimarosa e via Respighi (lato campo scuola). Un percorso di 6 chilometri su Villa San Martino e Pantano. «Ci soffermeremo nelle aree interessate da lavori futuri, come quella in via Lamarmora dove sarà realizzata la nuova scuola», anticipa Ricci. Inoltre, il gruppo sarà introdotto all’interno di campo scuola, piscina Pentathlon e stadio Benelli, strutture che per l’occasione saranno illuminate. La seconda camminata si svolgerà giovedì 20 aprile tra le vie del centro storico, della zona mare e del porto.

«Ci sono tante persone che in questo periodo dell’anno vogliono fare un po’ di sano movimento: ci rivolgiamo anche a loro», così il sindaco spiega la nuova iniziativa, che, come detto, prende spunto dalle camminate “in wellness” che il quartiere centro mare tiene tutti i mercoledì (fino al 28 giugno), con partenza alle 20.30 dalla Palla di Pomodoro. Solo che, mentre le camminate del sindaco sono l’ennesima occasione per comunicare progetti, l’obiettivo delle camminate “in wellness” è di creare opportunità di socializzazione attraverso il movimento, tant’è che sono guidate da istruttori specializzati di Sport Village. Dice il sindaco, in riferimento alle sue passeggiate: «Chi sarà presente potrà interagire, fare domande. Abbiniamo il benessere alla partecipazione, discutendo su lavori fatti, opere che verranno, problemi da risolvere». Le camminate, secondo quanto riferiscono dal Comune, sono accessibili a tutti. Matteo Ricci arriva fisicamente più che preparato: il sindaco va infatti spesso a camminare sul San Bartolo. E arriva anche preparato come discorso: sono mesi che illustra opere da completare e progetti un giorno sì e l’altro pure.

pa. ba.