Pesaro, 16 dicembre 2017 - La MyCicero esce a testa alta dalla sfida in casa dell'Imoco Conegliano. Contro una formazione più attrezzata, Pesaro vende cara la pelle, dimostrando di essere la vera sorpresa di questa prima parte di stagione. Un primo set in pugno fino alle fasi calde. Nel secondo il calo, ma nel terzo parziale Nizetich e compagne ritornano sotto. Le locali tremano,  poi sfoderano con prepotenza muro e servizio, consacrandosi campionesse di'inverno. Le rossoblù hanno comunque fatto tremare i polsi alle venete, dimostrando carattere e determinazione.