Matelica, 13 aprile 2017 - Partita ricca di gol a Matelica dove la Vis Pesaro impatta con il risultato di 3-3 la gara della 31ª giornata del campionato di Serie D - girone F. Pronti e via, la Vis subito avanti, Massarucci serve Costantino che scatta al limite del fuorigioco e supera Marcantognini. Risponde il Matelica che pareggia al 2’ con Lunardini ben servito dal solito Pera. La Vis soffre e al 20’ il Matelica passa in vantaggio con Pera che insacca a porta vuota. Prima del riposo i pesaresi si portano in parità con Falomi che con un sinistro supera Marcantognini.

Emozioni anche nella ripresa, con la Vis Pesaro che fa la sua bella figura e torna di nuovo in vantaggio su calcio di rigore concesso per un fallo su Costantino, lo stesso bomber va sul dischetto, Marcantognini respinge con i piedi ma Costantino rimette dentro a porta vuota. In pieno recupero calcio di rigore per i locali, Pera viene atterrato dal vissino Gnaldi, Iglio para il rigore a Pera. Ma non è finita, al 94’, altro calcio di rigore per il Matelica e questa volta, però, Pera realizza e la partita finisce 3-3.