Faenza (Ravenna), 13 febbraio 2018 – La Romagna è una terra molto apprezzata dal comico, imitatore e conduttore Max Giusti che è atteso al Teatro Masini di Faenza, venerdì 16 febbraio alle 21, con il suo spettacolo più comico e irriverente, ‘Cattivissimo Max’, scritto in collaborazione con Marco Terenzi e Giuliano Rinaldi.

Essere ‘cattivissimi’, secondo Max Giusti, è infatti l’unico modo per riuscire a esorcizzare questa attualità che si presenta sempre più inestricabile e bislacca. Uno spettacolo pieno di personaggi che Max interpreta per prendere in giro l’assurda realtà che ci circonda: dalla ‘regina della tv’ Maria De Filippi e i suoi successi televisivi a Maradona (tornato in Italia per festeggiare i successi del Napoli) e Terence Hill/Don Matteo (trasferito da Gubbio a Spoleto) ad un mito della musica internazionale: Elton John.

Max sarà ‘cattivissimo’ in primo luogo con la sua città: Roma. Una città in completa involuzione che Max, sempre con il sorriso sulle labbra, prende bonariamente in giro e alla quale offre una soluzione definitiva: Claudio Lotito sindaco.

Biglietti da 12 a 25 euro. La sera dello spettacolo, la biglietteria del Teatro Masini aprirà alle 20. Info: 0546-21306.