Ravenna, 21 aprile 2017 - Un modo per trascorrere un pomeriggio insolito, domenica 23 aprile, può essere quello di visitare la fiera del baratto al centro sociale La Quercia. Dalle 14.30 alle 17, in piazza Medaglie d’Oro, si tiene l’appuntamento mensile con il baratto a cura dell’associazione Ricircolo. Per l’occasione, si potranno barattare – senza lo scambio di denaro – libri, dvd, vhs, giochi, tovaglie, stoviglie, oggettistica per auto e animali, abbigliamento.

Il meccanismo di baratto è molto semplice ed è quello ideato a CittAttiva, il centro di cittadinanza attiva del Comune di Ravenna gestito dalla cooperativa sociale Villaggio Globale, ormai sette anni fa in occasione delle Fiere del Baratto e del Riuso. Chiunque porti un oggetto in buone condizioni riceverà un gettone, con il quale potrà scegliere dagli stand un altro oggetto portato da qualcun altro. In questo modo tante persone possono trovare oggetti che stanno cercando, quelli di cui hanno bisogno, oppure anche semplicemente portare ciò che in casa avanza e ingombra e che può essere utile ad altri.

Tuttora gli appuntamenti sono supportati da CittAttiva e Villaggio Globale, ma organizzati da un gruppo di persone conosciutesi nelle prime Fiere del Baratto e del Riuso e che oggi organizzano i ‘barattoli’ in autonomia e in collaborazione con il centro sociale La Quercia. Per ulteriori informazioni, si può dare un’occhiata ai gruppi Facebook Ravenna Baratto e Associazione Culturale Ricircolo.